News

29 ottobre 2013

E in Marocco Veronafiere acquista Médinit Expo

Un´operazione per rafforzare la presenza delle costruzioni e della pietra Made in Italy in Marocco, un´altra porta d´accesso per il Middle Africa, che sta vivendo una forte crescita nel settore. È stato firmato a Marmomacc l´accordo che sancisce l´acquisizione da parte della Fiera di Verona di Médinit Expo, la più importante manifestazione fieristica marocchina dedicata al comparto marmo-lapideo, alle costruzioni, alla progettazione e al design. L´operazione prevede il controllo, attraverso una newco, del 30% (con opzione al 2013 per un altro 21%) delle quote di ViaNuova, la società italiana che ha ideato e organizza dal 2010 Medinit Expo.

Alla firma erano presenti, oltre al dg di Veronafiere Giovanni Mantovani, gli amministratori delegati di ViaNuova, Francesco Bresolin, Moreno Giacomelli e Luisa Ferron, insieme all´architetto Youssef Derouich,  dello Studio Orange di Casablanca, uno dei più importanti del Marocco, e Paolo Ranelli, Giorgio Limena e Silvia De Mase, in rappresentanza della Banca Popolare di Verona, da quest´anno coinvolta nella manifestazione.

© 2014 Médinit SRL